Il Progetto

L'idea

James Joyce è legato a tantissimi luoghi. Ci sono i luoghi in cui ha vissuto, i più importanti Dublino, Trieste, Zurigo e Parigi. Nelle sue opere inoltre, legate principalmente a Dublino, si trovano tantissimi riferimenti ad altri luoghi.

Esistono molteplici libri e siti interenet che riportano i luoghi dedicati a Joyce ma ad oggi non esiste un sito che li raggruppi tutti con una documentazione completa. Questo l'obiettivo di citiesOfJoyce.

L'idea nasce da Fulvio Rogantin, guida turistica certificata in Irlanda fondatore del marchio Dubliniamo. La sua passione per Joyce, ha tradotto e pubblicato anche l'ultimo capitolo dell'Ulisse, il Monologo di Molly, in triestino e le sue competenze informatiche, lo hanno portato alla nascita e sviluppo di questo progetto.



Obiettivi e programma di sviluppo

Attualmente il database di riferimento comprende già 400 luoghi catalogati, dei quali 30 già documentati nei dettagli. Obiettivo del sito e arrivare entro la fine dell'agosto 2020 alla pubblicazione online della mappa con i 400 luoghi , e di cento schede complete. A fine agosto verrà rilasciata inoltre la versione in inglese del sito.

Obiettivo per il 2020 è la pubblicazione di tutte le schede dei 400 luoghi già catalogati ed il rilascio di una app. Obiettivo per il Bloomsday 2021 è la pubblicazione di tute le schede riguardanti la vita di James Joyce ed i luoghi legati a Gente di Dublino e Ulisse.